Finalmente la cazzimma. Il Napoli vince e annienta la Roma

Napoli

Ad ansia e aspettative il Napoli ha risposto con mente e cuore. Testa bassa e voglia di vincere hanno accompagnato la squadra azzurra che per tutto il primo tempo, dopo il goal del vantaggio arrivato a quasi tre minuti dal fischio d’inizio, ha impedito alla Roma di entrare in partita. Nessuna ‘cazzimma’, semplicemente superiorità, gli azzurri hanno dimostrato di esserci e di non voler concedere nulla agli ospiti.

I giallorossi che per il breve tragitto dall’hotel allo stadio sono stati super blindati per evitare disordini ed eventuali attacchi da parte di facinorosi, avrebbero preferito probabilmente essere blindati in campo dall’assalto di un Napoli affamato e pungente. Higuain apre la scena, seguono ghiotte occasioni da goal e la stanchezza apre sporadicamente il campo agli avversari, ma la storia  era già scritta, Callejon cala il sipario sigillando la vittoria partenopea.

Complimenti al Napoli che ha dimostrato compattezza e maturità e che oggi ha valorizzato giocatori come Insigne e Koulibaly che si sono appropriati dei riflettori per farsi degnamente apprezzare.

Arriva con un giorno di ritardo Halloween per la Roma, che spaventata da questo grande Napoli torna a casa a mani vuote.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=LW71dn-709s[/youtube]

Potrebbe anche interessarti