Massimo Ranieri su Pino Daniele: “Lasciatelo in pace”

Massimo Ranieri e Pino Daniele

Li avevamo lasciati così, complici e appassionati della musica, Massimo Ranieri e Pino Daniele, insieme sul palco di “Sogno e son desto 2”, il programma condotto da Massimo Ranieri andato in onda sulle reti Rai  lo scorso Settembre.

Insieme su quel palco due figli di Napoli, due voci inconfondibili della canzone napoletana e italiana, due artisti che a Napoli lasciano il segno, Pino Daniele e Massimo Ranieri duettarono in TV, ma non sapevano che sarebbe stata l’ultima volta.

Oggi, dopo la tragica morte di Pino Daniele, avvenuta lo scorso 5 Gennaio, Massimo Ranieri decide di spendere due parole in merito alle voci che nei giorni si sono susseguite a causa delle decisioni per i funerali dell’artista partenopeo, ma anche in merito a vicende personali che tali dovrebbero restare. Troppe chiacchiere e speculazioni, e un’accanita ricerca di dettagli per creare gossip, che non fanno altro che impoverire e deturpare il dolore per la perdita di un grande artista.

“Lasciatelo in pace! Si stanno cominciando a sbranare intorno alla preda. Non dico a voi giornalisti, che avete seguito tutta la vicenda senza morbosità ma a certo gossip che si nutre di dettagli”. Queste le parole con cui Massimo Ranieri esprime il suo dissenso, a cui aggiunge un pensiero per la volontà iniziale di svolgere i funerali di Pino Daniele solo a Roma: “Sono cose così private che non mi sento di puntare il dito contro nessuno”.

Non c’è limite all’indecenza mediatica che troppo spesso vive e si nutre del dolore altrui, questa l’ennesima conferma, a cui proprio una persona dello spettacolo ha gridato un sonoro: basta!

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più