Svelato il volto di Fatima, la torrese che combatte per Allah

Fatima

Vi ricordate di Fatima, la ragazza 27enne di Torre del Greco che farebbe parte dei Foreign Fighters, i combattenti occidentali che si arruolano nell’esercito dello Stato islamico? Mediaset svela il suo volto. A riferirlo è Il Mattino.

Nel 2009, in una puntata sull’integrazione islamica nella società occidentale, Fatima, ovvero Maria Giulia Sergio che aveva 21 anni, si era da poco convertita all’Islam e venne intervistata durante la trasmissione di Canale 5. “Sono italiana convertita all’Islam – diceva all’epoca – e Allah dice indossate degli abiti che non eccitino gli uomini“, […]. “La donna musulmana segue un codice d’abbigliamento dettato da Allah, senza braccia e gambe nude“, continuava la donna.

Maria Giulia, che proviene da una famiglia cattolica, è nata nella cittadina torrese, ma è vissuta a Inzago, paese tra Milano e Bergamo. Durante l’adolescenza inizia a convertirsi e sposa un cittadino marocchino. Da questa intervista dai toni pacati era difficile immaginarsi che in pochi anni sarebbe finita per arruolarsi tra i combattenti dell’Isis. Il Viminale sostiene che Fatima sarebbe ora in missione in Siria, tramite i contatti col suo secondo marito albanese con gli estremisti balcanici. E’ di ieri la notizia che il nome di “Fatima”, ossia Maria Giulia Sergio, è presente in una delle tre inchieste aperte dalla Procura di Milano su presunti fondamentalisti islamici.

Per guardare il video di Tgcom 24, clicca qui!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più