Il Comune di Napoli assume 295 persone. Scopri chi cercano

Comune di Napoli

Il Comune di Napoli assumerà 295 persone a tempo indeterminato. A riferirlo è il portale Corrieredelmezzogiorno.it. A dare il via libera definitivo è stata la Commissione del Ministero degli Interni che ha valutato positivamente la compatibilità economica dei comuni in predissesto relativamente al fabbisogno dal 2013 al 2015.

Nello specifico i ruoli ricercati dal Comune di Napoli sono 100 vigili urbani, 36 ragionieri, 59 istruttori amministrativi (categoria c), 15 istruttori direttivi economico-finanziari, 13 istruttori direttivi amministrativi (categoria d), 31 ingegneri, 15 architetti, 12 funzionari economico-finanaziari e 14 funzionari informatici.

E’ il primo cittadino di Napoli, Luigi de Magistris a commentare positivamente l’esito della delibera:«Si tratta di una importante notizia per l’amministrazione di Napoli, che consentirà all’ente di migliorare la propria efficienza e, dunque, l’erogazione dei servizi ai cittadini» afferma il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. «Rappresenta, poi, un segnale positivo in un contesto occupazionale drammatico in tutto il Paese e soprattutto in Campania – aggiunge il sindaco – poichè si realizza l’assunzione a tempo indeterminato di 295 lavoratori e lavoratrici, soprattutto giovani, con particolari qualifiche che risultano indispensabili per il migliore funzionamento dell’ente. Rivolgo un ringraziamento in particolare al sottosegretario Bocci ed a tutti coloro che, all’interno delle istituzioni preposte, hanno consentito questo risultato»

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più