Video. Vesuvio e Campi Flegrei, quali sono i rischi?

Vesuvio

Il video, pubblicato da Territorius.it, ci accompagna in un un viaggio alla scoperta dei sistemi vulcanici del Vesuvio e dei Campi Flegrei. Cosa potrebbe succedere se il Vesuvio si risvegliasse? Quali sarebbero i rischi per i paesi ai piedi del vulcano? Esistono dei piani di evacuazione? E’ il noto vulcanologo Giuseppe Luongo ad illustrarci i reali pericoli ed a rispondere a tali quesiti.

Va detto, innanzitutto, che vi è un sistema di monitoraggio che misura la dinamica interna del vulcano, e ad oggi la rete di sorveglianza dell’Osservatorio Nazionale dell’Istituto di Geofisica misura una sismicità piatta.  Per mesi, anzi anni, quindi, il Vesuvio non dovrebbe dare problemi ma bisogna prepararsi. Tutti i comuni ai piedi del vulcano devono obbligatoriamente preparare un piano che indichi ai cittadini come comportarsi e dove recarsi in caso di eruzione, “perché se la popolazione conosce si comporta in maniera adeguata e quindi nella sicurezza”, afferma Luongo. Questo piano, per quanto riguarda i paesi dell’area partenopea è quasi pronto.

Per quanto concerne l’area flegrea, qui vi sono delle oscillazioni della crosta terreste più incisive ma che comunque non comportano un reale pericolo. Qui, però, manca un reale piano di evacuazione, nonostante la popolazione, abbia già sperimentato negli anni ’70 delle evacuazioni parziali. Vi è quindi “una parte organizzativa più lenta, sulla quale bisogna lavorare”.

 [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=b5nvPILiHuk&t=531[/youtube]

Potrebbe anche interessarti