Ecco l’Happy Pizza con sorpresa napoletana per bambini

Happy Pizza con sorpresa napoletana

Ci voleva la pizza per risvegliare tutti i Napoletani e unirli nell’orgoglio di essere figli di una città dalla storia tre volte millenaria. La guerra che i pizzaioli partenopei stanno portando avanti contro il colosso McDonald’s, con supporto morale e materiale della gente, sta portando i suoi frutti e non accenna a diminuire il proprio vigore: l’obiettivo non dichiarato sembra essere quello di portare alla chiusura, nel giro di poco tempo, degli esercizi commerciali della multinazionale presenti a Napoli.

Il tipo napoletano è creativo e, mentre gli altri fanno uscire il coniglio dal cilindro, è capace di farne uscire due. Che la pizza sia più buona dei panini plastificati da fast food lo sanno tutti, ma il passo avanti per conquistare definitivamente i nostri piccoli consiste nel consegnare loro l’Happy Pizza: Si tratta – raccontano Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli della radiazza – di un prodotto innovativo destinato ai bambini e con una sorpresa napoletana. La sua presentazione oggi, giovedì 16 Aprile, alle 10.30 da Sorbillo sul lungomare.

La capitolazione partenopea di McDonald’s è sempre più vicina.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più