Calci e pugni allo storico Caffè Arabo di Piazza Bellini: tre i feriti

piazza bellini

Pretendevano di bere gratis e di fare quello che gli pareva nel locale ma al rifiuto della proprietaria dello storico Caffè Arabo in Piazza Bellini si è scatenato un putiferio. Come ha riportato Il Mattino, un gruppo di ragazzi è passato in breve tempo dagli spintoni e gli insulti a violenti calci e pugni sferrati contro Cinzia Musella la quale aveva minacciato di chiamare la polizia.

Le botte non hanno risparmiato nemmeno suo marito ed un cameriere che erano intervenuti per porre fine all’aggressione: “Erano esagitati, ho cercato di calmarli: inutilmente”.

I tre sono ora ricoverati al Vecchio Pellegrini in condizioni non gravi. Questo è l’ennesimo episodio di violenza avvenuto in Piazza Bellini che per fortuna non si è trasformato in una vera e propria tragedia.

Potrebbe anche interessarti