Soppressi i treni del “Mergellina Sprint”: l’esperimento è fallito

Mergellina Sprint

Dopo soli quaranta giorni è finito l’esperimento “Mergellina Sprint”, il nuovo treno che collegava Mergellina con Roma Termini” introdotto il 18 maggio scorso.

La risposta da parte dei pendolari sembra non essere arrivata, e siccome l’esperimento sarebbe dovuto durare fino al 30 luglio, periodo in cui bisognava testare l’indice di gradimento da parte dei viaggiatori, il servizio, che non è decollato, in accordo con la regione è stato sospeso.

Entro il 30 Giugno Trenitalia doveva infatti decidere se confermare Mergellina Sprint, ma nonostante le agevolazioni sui prezzi del biglietto, solo 11,80 euro a tratta e una sola fermata intermedia, Campi Flegrei, pare che l’indice di gradimento sia stato piuttosto basso.

Un vero peccato se si pensa che avere un treno che colleghi Napoli a Roma ad un prezzo così basso e senza tante fermate intermedie poteva essere davvero comodo per chi, per motivi di studio o di lavoro, è costretto a viaggiare spesso.

In futuro si valuterà se riprendere o meno il servizio.

Potrebbe anche interessarti