Derubato e picchiato a sangue alla stazione della Circumvesuviana

circumvesuviana

Ieri sera, intorno alle ore 19:00, nei pressi della stazione della Circumvesuviana di Via Gianturco a Napoli, nuova aggressione ai danni di un passeggero. Come riportato da IlFattoVesuviano.it, un uomo sulla sessantina mentre era in attesa del treno è stato aggredito da un giovane, probabilmente dell’Est Europa, che gli ha scippato dalle mani il cellulare ed è scappato.

L’uomo ha reagito inseguendo il ladro ma giunto fuori dalla stazione è stato picchiato a sangue dai complici e rapinato anche di un borsello. La vittima, lasciata a terra, è stata soccorsa da alcuni passanti ed è stato trasportato all’Ospedale Loreto Mare. Sull’episodio indaga ora la polizia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più