Vento forte a Napoli: impalcatura distrugge 5 auto, albero crolla e ne fa fuori una

crollo impalcatura chiaiaÈ vera e propria emergenza maltempo a Napoli, dove, nella quasi totale assenza di pioggia, si registra invece un fortissimo vento che sta fa facendo tremare la parte costiera della città, naturalmente esposta alla violenza dello Scirocco che si abbatte su tutto e tutti, senza gli ostacoli naturali o delle abitazioni.

Già vi abbiamo mostrato un video registrato a via Partenope, con tavole, sedie e oggetti vari dei ristoranti che volavano e sbattevano a terra (cliccate qui per guardarlo), mentre sui social networks, specialmente il popolarissimo Facebook, stanno circolando numerose immagini che mostrano le conseguenze della furia del vento.

napoli, albero sdradicato dal vento

Al momento è la zona di Chiaia la più colpita, dove un’impalcatura è crollata distruggendo cinque automobili in sosta. Al Vomero, invece, il crollo di un albero originariamente situato in un parco privato ha schiacciato una Smart in sosta nei pressi dell’incrocio tra via Merliani e via Solimena, colpendone un’altra a pochi metri di distanza. Sempre al Vomero, nell’area pedonale di via Luca Giordano, Gennaro Capodanno segnala la caduta di due vasi con fiori da un’abitazione che per poco non hanno colpito i passanti. Nel resto della città si registrano danni a lampioni, pali della segnaletica stradale e cartelloni pubblicitari.

LEGGI ANCHE
Meteo: su tutta la Penisola acquazzoni in arrivo. Il sole? Forse...
Vomero, via Luca Giordano: vasi da fiori caduti. Foto di Gennaro Capodanno
Vomero, via Luca Giordano: vasi da fiori caduti. Foto di Gennaro Capodanno

Potrebbe anche interessarti