Operaio della Fiat si suicida, da anni in cassa integrazione

operaio fiat

Operaio della Fiat del polo logistico di Nola, da anni in cassa integrazione, si è tolto la vita nella giornata di ieri. 43 anni, da diverso tempo separato, secondo le prime indiscrezioni era in uno stato di depressione non solo per la questione lavorativa molto difficile ma anche per ragioni di natura familiare. Si è impiccato nella sua abitazione di Afragola.

Un operaio dedito alle lotte della sua classe sociale. In zona lo ricordano per le sue battaglie al fianco degli operai della Fiat di Pomigliano D’Arco.

Potrebbe anche interessarti