Jo Donatello nei guai: la fidanzata lo denuncia per violenza e sequestro di persona

jo-donatello-jpg-2
Foto tratta dalla pagina Facebook di Jo Donatello

La Procura di Torre Annunziata sta indagando su una denuncia arrivata da una 34enne di Boscoreale che ha accusato il suo compagno per violenza privata e sequestro di persona. La vicenda è destinata a creare scalpore perché l’uomo in questione è uno dei cantanti neomelodici più amati in Campania: Francesco Ciaravola, in arte Jo Donatello, figlio di Gigione. A riportare il fatto è la versione cartacea del quotidiano Metropolis.

La donna è stata ricoverata la notte scorsa nell’ospedale di Boscotrecase, e le sono state riscontrate numerose ecchimosi e lesioni per tutto il corpo, segno di probabile violenza.

La 34enne avrebbe dichiarato ai carabinieri di essere stata picchiata, rinchiusa in casa e minacciata di morte dal suo fidanzato Jo Donatello dopo che quest’ultimo aveva chiesto spiegazioni su alcuni messaggi ritrovati sullo smartphone della donna.

Potrebbe anche interessarti