Reagisce ad un tentativo di rapina. Giovane sparato ad una gamba

Loreto Mare

Un ragazzo di 20 anni reagisce ad un tentativo di rapina e viene sparato ad una gamba. E’ successo lungo la strada Corso Vittorio Emanuele a Napoli quando due malviventi a bordo di uno scooter si sono avvicinati alla vittima intimandogli di consegnargli l’orologio. Il ragazzo pare gli abbia detto che l’orologio era falso rifiutandosi di porgergli il bottino. Così uno dei due gli spara.

La giovane vittima, con piccoli precedenti penali, è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare ma non dovrebbe essere in gravi condizioni di salute.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più