Accoltella la moglie lo scrive su Facebook: “sei morta t…”

Cosimo Pagnani: sei morta troia

Un uomo in provincia di Salerno, Cosimo Pagnani di 32 anni, ha ucciso la moglie con alcune coltellate al ventre, e lo ha annunciato su Facebook scrivendo “Sei morta troia”. Il fatto è avvenuto a Postiglione alle ore 19 circa della giornata di ieri, 30 novembre.

Gli inquirenti stanno indagando su un duplice aspetto della vicenda: prima di tutto vogliono essere certi di colui che ha scritto il post, ossia se sia stato lo stesso Pagnani o qualcun altro, e se sia stato scritto prima o dopo l’omicidio, il che rileva sia per quanto riguarda la ricostruzione dell’evento, sia in merito alla psicologia del delitto, quindi se si è trattato di un crimine premeditato o meno.

Cosimo Pagnani si trova ora in ospedale per un infortunio al ginocchio occorso durante la lite con la moglie, Maria D’Antonio di 34 anni, ed è piantonato dai carabinieri.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più