Il Tg5 dimentica le origini campane dell’inventore della bici futuristica

Gianluca Sada

Il Tg 5 delle ore 13 parla della bicicletta che potrebbe rivoluzionare il futuro a due ruote. Parliamo della SadaBike, di cui il nostro giornale se ne occupò già un po’ di tempo fa. L’ideatore, lo ricordiamo, è un ingegnere nativo di Battipaglia ma che ha lavorato e partorito l’idea a Torino.

Il Tg, presentando la sua idea, riferisce soltanto della sua esperienza, seppur importante, vissuta in Piemonte senza, però, ricordare le sue origini campane.

In giorni in cui assistiamo ad un fenomeno di attacco mediatico misto a mortificazioni, sarebbe stata cosa buona e giusta quantomeno ricordare ai tanti telespettatori che Gianluca Sada, da cui prende il nome la bicicletta, è un battipagliese di nascita.

Potrebbe anche interessarti