Truffa vacanze: affittati appartamenti fantasma

Truffa vacanze: affittati appartamenti fantasma

Se decidete di andare in vacanza, magari affittando un bell’appartamento, fate attenzione perché potreste incappare in uno spiacevole inconveniente: è stata infatti smascherata la truffa messa in piedi da un signore di 52 anni che fingeva di essere proprietario di diversi appartamenti sull’isola di Ischia, e li affittava a turisti ignari attraverso degli annunci su un sito internet.

Dopo essere stato contattato da persone interessate ad affittare l’appartamento per le proprie vacanze, l’uomo chiedeva loro un bonifico come anticipo, però grazie a due vittime è stato possibile l’arresto. La prima vittima aveva chiesto di affittare l’appartamento dal 28 Giugno al 12 Luglio per un totale di 1000 euro, di cui ben 400 di anticipo, la seconda invece aveva prenotato per i mesi di Luglio, Agosto e Settembre e l’acconto ammontava a circa 1350 euro: appartamenti fantasma perché l’uomo non possedeva alcun immobile.

Una truffa ben architettata, fortunatamente però è stata smascherata, in previsione dell’estate dove l’isola di Ischia, polmone verde del Golfo di Napoli, è una delle più frequentate in assoluto.

Potrebbe anche interessarti