Napoli, passeggero senza mascherina aggredisce controllore e scappa sul treno: preso

passeggero senza mascherina
Foto fb Questura di Napoli (immagine di repertorio)

Continuano i controlli dei green pass nelle stazioni della metropolitana e sui mezzi pubblici. Obbligatoria è anche la mascherina che va indossata sia all’aperto che nei vagoni. Spesso però più di un passeggero non rispetta le regole. In tutta Italia le forze dell’ordine stanno multando diverse persone proprio per il mancato rispetto delle norme anti covid.

NAPOLI, PASSEGGERO SENZA MASCHERINA AGGREDISCE CONTROLLORE

Oggi a Napoli, come raccontato Umberto de Gregorio, un passeggero senza mascherina ha aggredito un controllare. L’uomo è anche scappato su un treno ma è stato fermato e arrestato. Questo il post su Facebook del Presidente dell’Eav che scrive:

Eav – A Garibaldi un viaggiatore senza mascherina ha aggredito un nostro addetto ai varchi. Intervenute le forze dell’ordine che hanno posto in stato di fermo l’aggressore. Il nostro addetto fortunatamente non ha riportato nulla di grave. Comunque si farà refertare. Seguirà denuncia e recupero immagini. L’aggressore ha tentato di scappare salendo sul treno, che è stato prontamente fermato consentendo l’arresto. L’aggressore è un extracomunitario senza green pass e senza mascherina“.

L’uomo è salito su un treno partito da Napoli Porta Nolana alle 13:54 e diretto a Sorrento. Il convoglio, a causa dell’accaduto, è ripartito da Piazza Garibaldi con circa 25 minuti di ritardo causa attesa dell’intervento delle forze dell’ordine.

Potrebbe anche interessarti