Video. Ecco come rubano i soldi delle macchinette nelle stazioni

Macchinette automatiche

Quante sono le persone che possono dire di non aver mai “incontrato” una macchinetta per bibite e snack mangiasoldi, quelle cioè che si prendono le monete senza dare il prodotto scelto? Molte volte dietro questo cattivo funzionamento non c’è un semplice guasto, ma la mano di veri e propri delinquenti che manomettono l’aggeggio per impossessarsi poi del denaro, attività che in una giornata, nelle stazioni più frequentate, può fruttare svariate decine di Euro.

Il video che potete vedere sotto è stato girato nella stazione “Loreto” di Milano, e si può vedere come un uomo, appostato a distanza di qualche metro dai distributori, osservi questi ultimi senza sosta in modo da sapere cosa accade. Gli ignari passeggeri inseriscono i soldi nelle macchinette, le quali non somministrano lo snack o la bibita né restituiscono le monete, e dopo aver inutilmente colpito le macchinette si rassegnano e salgono sul treno. L’uomo, una volta partiti i convogli, si avvicina ai distributori e con un suo apposito attrezzo estrae il denaro, simulando anche di essere stato vittima dell’apparecchio mangiasoldi, così che nessuno sospetti nulla. I passeggeri arrivano e partono e lui sta sempre lì, a osservare ed agire.

Quando un distributore di bibite e snack “mangia” i vostri soldi, dunque, guardatevi intorno e fate caso al fatto se c’è qualcuno che vi osserva o meno, e segnalate sempre l’episodio alla ditta proprietaria della macchinetta.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=AZTmsKxV01k[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più