Lavoro a tempo indeterminato alla Corte Costituzionale: ecco come candidarsi

Cerco Lavoro

La Corte Costituzionale ha indetto una selezione pubblica, per esami, per l’inserimento con contratto di lavoro a tempo indeterminato di un Ragioniere. Le domande di ammissione al concorso pubblico devono essere inviate entro il 9 giugno 2016, tramite una casella di posta elettronica certificata PEC, alla mail:  concorso.ragioniere@cortecostituzionale.mailcert.it. La domanda deve essere indirizzata al Segretario Generale della Corte Costituzionale.

I requisiti richiesti per inviare la domanda sono:

  • l’aver conseguito una laurea in Economia e Commercio oppure della laurea specialistica o magistrale in Scienze dell’Economia, Scienze Economico-aziendali, Finanza o altro titolo di studio equivalente;
  • piena idoneità fisica all’impiego;
  • possesso dei diritti civili e politici;
  • conoscenza dell’inglese e del francese;
  • non aver superato i 40 anni di età, ad esclusione delle maggiorazioni previste per legge, ma nel limite massimo di 45 anni. Per gli assunti da almeno 3 anni presso le amministrazioni pubbliche alle dipendenze della Consulta il limite di età è elevato a 50 anni;
  • possono partecipare i dipendenti assunti a tempo indeterminato presso organi di rilievo costituzionale, amministrazioni centrali dello Stato o autorità amministrative indipendenti, collocati nella posizione prevista dalla corrente contrattazione collettiva nazionale, equivalente almeno alla ex VIII qualifica funzionale che hanno prestato lodevole servizio da almeno 5 anni presso le relative strutture di ragioneria, contabilità, bilancio, controllo finanziario.

La procedura di selezione si espleterà tramite il superamento di quattro prove scritte ed una prova orale vertenti sui seguenti argomenti: diritto amministrativo, tributario e privato, elementi di diritto costituzionale, statistica e informatica, verifica delle conoscenze di contabilità pubblica, di una lingua straniera a scelta del partecipante tra inglese o francese, di economia politica, di scienze delle finanze e di matematica attuariale. Per maggiori informazioni alleghiamo il bando pubblicato dalla Corte Costituzionale: bando.

E qui il fac simile della domanda

Potrebbe anche interessarti