LAVORO/ Polizia di Stato, concorso per 1148 nuovi allievi: ecco come fare domanda

Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale “Concorsi ed Esami” – del 26 maggio 2017, il bando per l’assunzione di 1.148 allievi agenti della Polizia di Stato.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata ed inviata utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile sul sito https://concorsips.interno.it, entro il 26 giugno 2017.

Il bando di concorso è così articolato:

a) 893 posti, per esame, aperto ai cittadini italiani, purché in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nella Polizia di Stato;

b) 179 posti, per esame e titoli, per coloro che sono in servizio, da almeno sei mesi alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, come volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) o in rafferma annuale, purché in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nella Polizia di Stato;

c) 76 posti, per esame e titoli, per i volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocati in congedo, al termine della ferma annuale, alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, nonché ai volontari in ferma quadriennale (VFP4), in servizio o in congedo, purché in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nella Polizia di Stato.

Si precisa che i volontari delle FF.AA. possono partecipare solo ad una delle tipologie di concorso sopra elencate.

Per problematiche/chiarimenti relativi ai requisiti di partecipazione e alle disposizioni previste dal bando di concorso, contattare le utenze 0646575068 – 0646575066, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00;

Per problematiche/chiarimenti tecnici relativi alla procedura informatica di presentazione della domanda, inviare i quesiti all’indirizzo di posta elettronica: infoconcorsi@poliziadistato.it

Potrebbe anche interessarti