Lavorare nei musei, si assume in Campania: i requisiti richiesti e come candidarsi

Ales Spa, la società che si occupa di reclutare personale da impiegare nei Beni Culturali, cerca nuovi addetti all’assistenza al pubblico e alla vigilanza. Le assunzioni riguardano le principali regioni italiane, Campania compresa. Nello specifico, si ricercano addetti che sappiamo sorvegliare il patrimonio archeologico e museale, accogliere i visitatori, fornire informazioni storiche ed artistiche. Fondamentale, anche la conoscenza della lingua inglese.

Possono partecipare alla selezione coloro che hanno conseguito un scuola secondaria superiore e hanno già lavorato come custodi e o guide turistiche nei musei, aree archeologiche, giardini di interesse storico ecc. Il bando può essere consultato in maniera integrale sul sito della società. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 30 ottobre 2017. I candidati selezionati saranno assunti con contratto di lavoro a tempo determinato. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito internet di Lavorare in Ales.

LEGGI ANCHE
Record assoluto per i musei italiani: Campania in cima alla classifica

Potrebbe anche interessarti