Oltre 1.400 nuove assunzioni al Comune di Napoli: 1.122 a tempo indeterminato

Saranno 1.426 le nuove assunzioni al Comune di Napoli nell’ambito del Piano di Fabbisogno del Personale, per il triennio 2022-2024, approvato dalla giunta nelle scorse ore: entro la fine dell’anno ci sarà un nuovo concorso affidato al Formez.

Oltre 1.400 assunzioni al Comune di Napoli: ci sarà un nuovo concorso

Delle 1.426 nuove assunzione ve ne saranno 1.122 a tempo indeterminato suddivise tra le 47 che residuano dal concorsone Ripam Campania, 105 stabilizzazioni (tra cui figure professionali impegnate in settori strategici come 77 vigili urbani e 22 assistenti sociali) e 970 entro la fine del 2022 attraverso un nuovo concorso.

A queste si aggiungono 304 assunzioni a tempo determinato. In questo caso vi sono figure già in servizio che saranno finanziate con risorse proprie ed altre da sostenere con altre fonti di finanziamento: tra le più importanti spicca il rinnovo per 173 figure tra maestre e istruttori socio-educativi, 168 esperti del settore welfare, 120 tra tecnici e amministrativi per dare operatività al ‘Patto per Napoli’ e 4 agronomi da stabilizzare dal 2023.

Oltre alle stabilizzazioni previste ci saranno, dopo 21 anni, anche 250 progressioni verticali interne all’amministrazione, 100 da categoria B a C e 150 da C a D. Intanto sono stati chiariti anche i requisiti di accesso per il concorso Asìa: per partecipare alla selezione basterà la licenza media.

Potrebbe anche interessarti