Campania, allerta meteo per 10 ore: rischio frane nelle zone colpite dai roghi

Allerta meteo

Un week end tutt’altro che azzurro. La Protezione Civile della Campania ha diramato l’allerta meteo di colore giallo sulla Campania, soprattutto sulla zona del Cilento. Da sabato 9 settembre alle ore 00:00 e per le successive 10 ore sono previste precipitazioni sparse su tutto il territorio con venti moderati. Vi è un possibile rischio idrogeologico come si evince dal comunicato:

“Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche contracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;Innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti,occlusioni delle luci dei ponti, ecc).

Possibile caduta massi; Occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, anche per la ridotta capacità di assorbimento e smaltimento degli afflussi meteorici, a causa degli effetti indotti dai numerosi incendi boschivi verificatisi sul territorio regionale.”

La Protezione Civile ha poi sottolineato che: “Tenuto conto della maggiore fragilità del territorio, con nuove o aumentate condizioni di rischio derivanti dai recenti incendi e dalla ridotta capacità di assorbimento dei terreni, si raccomanda di disporre attività di presidi e vigilanza del territorio per il controllo delle zone sottostanti a versanti e aree percorse dal fuoco per la possibilità di trasporto a valle, per effetto di ruscellamenti superficiali, di materiale solido e prodotti della combustione.”

Potrebbe anche interessarti