METEO. Addio bel tempo: in arrivo temporali e temperature più fredde

Siamo a metà ottobre e non è raro vedere ancora persone al mare, specialmente nei fine settimana. L’autunno, che nonostante sia cominciato ufficialmente da circa 3 settimane ci ha regalato temperature piuttosto estive, si farà sentire e porterà piogge prima al nord per poi spostarsi al centro ed al sud della penisola.

Secondo le previsioni dei meteorologi di ilmeteo.it il poderoso anticiclone che da più giorni sta attanagliando l’Italia, riportandola in un periodo più estivo che autunnale, ha i giorni contanti.

SITUAZIONE – Nel corso di Giovedì 19 il flusso perturbato atlantico riuscirà ad erodere l’anticiclone, scenderà di latitudine, ed entrando nel Mediterraneo formerà una bassa pressione che raggiungerà presto l’Algeria, da qui si muoverà verso il canale di Sicilia.

LEGGI ANCHE
Meteo. Arriva l'Estate di San Martino: bel tempo e temperature in rialzo

EVOLUZIONE – In base alla situazione descritta da Venerdì 20 ottobre il tempo tenderà a peggiorare in Sardegna e soprattutto in Sicilia, con precipitazioni molto forti sulla regione più grande d’Italia.

SUCCESSIVAMENTE MALTEMPO AL NORD – Non è finita qui. Infatti l’anticiclone ormai indebolito lascerà adito all’arrivo di un’intensa perturbazione atlantica che Domenica 22 riporterà piogge e nubifragi dal Nord verso il Centro-Sud.

Essendo previsioni relative a un periodo alquanto lungo, potrebbero subire delle variazioni non ancora prevedibili dai modelli.

Potrebbe anche interessarti