METEO. Crollo termico in vista: in arrivo piogge e temperature giù di 10 gradi

L’Estate di San Martino ha regalato sole, bel tempo e temperature gradevoli, ma è destinata a finire. Se ieri alcune persone hanno fatto il bagno sul lungomare di Napoli, a partire da sabato 17 tutto ciò sembrerà soltanto un lontano ricordo a causa di nubi di maltempo in formazione al Sud, a partire da venerdì.

Sabato, secondo i meteorologi de ilmeteo.it, è previsto intenso maltempo su Sicilia e Calabria. Isolate precipitazioni sul versante Adriatico centro-meridionale e sulla Sardegna orientale, mentre sul resto del Centro e del Nord il tempo dovrebbe essere asciutto. A Napoli e sulla Campania le piogge sono attese per lunedì sera, con possibili temporali nella notte, e strascichi di maltempo martedì.

Il vero cambiamento, tuttavia, sarà quello delle temperature che sono destinate a crollare anche di 10 gradi rispetto a quelle attuali. Le minime si attesteranno generalmente tra i 14 e i 16 gradi, con le minime molto basse, tra i 6 e 7 gradi a Napoli. Il freddo si farà sentire, come è ovvio, soprattutto di sera e di notte. Nelle sere del fine settimana, dunque, è consigliabile indossare qualcosa di pesante perché già intorno alle 20 le temperature saranno intorno ai 10 gradi, per scendere ulteriormente nelle ore successive.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più