Di Battista: “Togliete i social a Salvini, lavori di più. È diventato come Renzi”

Alessandro Di Battista punge Matteo Salvini. L’uomo più influente e più amato dall’elettorato del Movimento 5 Stelle, il principale protagonisti del successo pentastellato insieme a Beppe Grillo, è intervenuto come ospite di Adnkronos Live.

“Salvini si sta renzizzando sotto tutti i punti di vista. È ingrassato come Renzi. Toglietegli i social: più ministero e meno Instagram. Io sono stato 40 giorni senza social e sono rinato. A Salvini devono togliere i social”.

L’ex parlamentare ha usato dunque poche parole, ma molto pesanti nei confronti del Ministro dell’Interno, passato sotto attacco più volte in questi giorni per l’uso smodato dei social e dei continui viaggi in giro per l’Italia. Dato tutto questo tempo utilizzato per fare propaganda elettorale, sono in molti che si chiedono quanto ne rimanga per dirigere il Viminale. Se lo è chiesto perfino il suo “alleato” Luigi Di Maio, con il quale non corre certamente buon sangue.

Nel frattempo, il Governo rassicura: durerà altri quattro anni. Staremo a vedere.


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più