Giugliano. Luigi, 11 anni, trova un portafogli e lo restituisce: sarà vigile per un giorno

luigi palma portafogli giuglianoGiugliano – È una bella storia quella di Luigi Palma, un ragazzino di 11 anni di Giugliano in Campania, che ieri ha trovato un portafogli con all’interno documenti e 250 euro, portandolo direttamente ai vigili affinché lo restituissero al legittimo proprietario.

Tornato a casa il piccolo Luigi, che frequenta le scuole medie, ha raccontato tutto al padre Antonio, un operaio, il quale dopo aver ascoltato la storia ha chiamato la Polizia Municipale commosso per il gesto del figlio. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Poziello, ha così deciso di premiare Luigi facendolo diventare vigile per un giorno, in modo che possa diventare un esempio per i suoi coetanei.

Il Comune gli ha già ordinato una divisa della Municipale su misura, affinché possa essere in servizio per una giornata proprio come avviene per i suoi “colleghi” più grandi. Lavorerà con gli stessi uomini della pattuglia alla quale ha dato il portafogli. Durante una cerimonia solenne in sala consiliare, inoltre, gli sarà conferita una targa premio per ringraziarlo della sua onestà. Perché essere onesti premia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più