Salute e legalità: il progetto che educa i giovani alla prevenzione

Salute e Legalità - Pietro Carraturo

La data del 24 ottobre 2019 ha segnato un nuovo inizio per il progetto “Salute e Legalità” #FarmacistiAttivisulTerritorio®️. Questo importante progetto vede una stretta collaborazione tra la Farmacia Ciamillo e l’istituto comprensivo Rodinó di Barra ed il Comune di Napoli, dietro la regia del dott. Pietro Carraturo.

Il progetto è giunto alla quinta edizione, grazie ad un protocollo d’intesa stipulato nel 2015 tra la Farmacia Centrale Ciamillo e l’istituto Rodinó di Barra. Lo scopo è invogliare i futuri adulti a fare prevenzione, unica vera risorsa per ottenere salute e benessere, per vivere bene, per vivere a lungo.

Salute e Legalità - Pietro Carraturo

Gli organizzatori del progetto ringraziano calorosamente la Preside Anna Maria Leo e il corpo docenti per l’accoglienza e la collaborazione dimostrata; l’Assessore Alessandra Clemente per aver raccontato la sua storia personale coinvolgendo ed emozionando la giovane platea con la sua gentilezza e la semplicità che la contraddistinguono.

Si ringrazia anche il prof. Antonio Giordano, autore del libro “Monnezza di Stato, la terra dei fuochi nell’Italia dei veleni” scritto insieme al giornalista Paolo Chiariello, che ha spiegato l’importanza di curare il proprio territorio: se si rispetta la natura, si rispetta se stessi!

Gli organizzatori ringraziano il prof. dott. Dott. Alfonso De Nicola, ex medico sociale del calcio Napoli, che ha trasmesso agli alunni i valori dello sport (necessario fin da piccoli) e il raggiungimento di un obiettivo con determinazione e sacrificio nonché con amore e passione; il dott. biologo nutrizionista Dr. Luca Di Tolla, che con chiarezza e semplicità ha avvicinato gli alunni al “cibo sano” spiegando quali sono gli effetti benefici che l’alimentazione svolge nella nostra vita.

Prezioso anche l’intervento del dott.re Presidente Michele Di Iorio, a capo di Federfarma Napoli, che con la sua infinita esperienza in campo farmaceutico ha illustrato il mondo della farmacia a tutti gli spettatori. Questo è solo il primo grande evento della quinta edizione del progetto “Salute e Legalità” #Farmacistiattivisulterritio ®️, che prevederà, con cadenza mensile, tematiche con gli alunni di fondamentale importanza per il loro futuro che da protocollo scolastico non vengono trattate.

I ringraziamenti per il progetto vanno anche ad Anna Trieste per aver coinvolto gli alunni con la sua simpatia ed il suo carisma; a Giancarlo Arra, responsabile degli affari esteri dello Sbarro Health Research Organization; a tutto lo splendido team del gruppo Farmacie Ciamillo e alla dott.ssa Simonetta Ciamillo per il sostegno fondamentale.

Gli organizzatori ringraziano Otowell Acustica per l’apporto importante alla realizzazione dei gadget che in ogni giornata vengono regalati agli alunni della scuola Rodinó, nonché la professionalità ed efficienza di Zètema S.r.l. azienda produttrice dei gadget in questione.

Potrebbe anche interessarti