Nasce a Napoli il premio per la pace Nelson Mandela

Nelson Mandela
Nelson Mandela

Oggi, 17 giugno, alle ore 10:30 all‘Auditorium del Palazzo di Giustizia di Napoli, sarà inaugurato il premio per la pace Nelson Mandela, uno speciale riconoscimento da attribuire a coloro che si sono impegnati in modo particolare nel campo dei diritti civili con azioni concrete di lotta o solidarietà.

Il Premio è a cura dell’Istituto italiano per gli studi delle politiche ambientali in collaborazione con il Consiglio dell’Ordine degli avvocati. La giuria, per quanto riguarda il primo ad ricevere questo onore, si è espressa all’unanimità, a favore di Alex Zanotelli,  padre missionario comboniano da sempre in prima linea contro il razzismo a Napoli e contro la privatizzazione dell’acqua.

Successivamente sarà attribuito un premio speciale alla carriera al noto attore Toni Servillo. Interessante l’iniziative che prenderà forma dopo le premiazioni. Si realizzerà una tavola rotonda, un vero e proprio confronto sui diritti umani, moderata dalla giornalista Conchita Sannino de la Repubblica.

Al dibattito parteciperanno l’avvocato generale della Procura di Napoli, Luigi Mastronimico, il presidente del Tribunale di Napoli, Carlo Alemi, quello del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Francesco Caia, e il presidente dell’Istituto per le politiche ambientali, Maurizio Moltalto. Presente anche il presidente della Corte d’Appello di Napoli, Antonio Buonajuto.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più