MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Covid, simulatore di contagio covid in casa: si scopre la percentuale di rischio in base a vari fattori

simulatore covid contagioCovid – dimostrazione di un possibile contagio. Da quando stiamo vivendo questa pandemia ci siamo chiesti spesso come il virus si diffondesse in aria, negli spazi chiusi e se davvero distanziamento e mascherine potessero essere utili.

Un sito tedesco – Zeit Online – ha pubblicato uno studio con tanto di interazione grafica e simulazione di spazi chiusi, mascherine e grandezza della stanza sui probabili rischi di contagio. Tra poco arrivano le festività natalizie, le famiglie vorranno riunirsi ed è proprio questo lo scopo del sito, far vedere come può essere rischioso stare in troppi in una stanza. Vediamo bene come funziona.

Pranzi e cene di Natale – le 10 regole per evitare i contagi 

Come funziona il contagio da covid?

Sta a noi decidere quanto tempo un numero di persone passa del tempo in una stanza, quanto tempo trascorre lì e le condizioni che influenzano lo spazio. Ci sono però due costanti in ogni scenario: in primo luogo una delle persone nella stanza è contagiosa, la seconda è che ogni persona nella stanza rispetta le norme di distanziamento.

Tra le opzioni che possiamo scegliere per modificare i vari scenari abbiamo l’aggiunta delle mascherine: in tessuto (poca protezione), chirurgiche (media protezione), FFP2 (alta protezione). Le altre opzioni che posso essere modificate sono: la grandezza della stanza, il numero di persone, il tempo a disposizione. la presenza di finestre e addirittura l’altezza delle pareti.

Il modello mostra come anche le classi scolastiche sono un luogo con elevato rischio di contagio se una persona è positiva e non si rispettano le norme vigenti come l’utilizzo di una mascherina.

Gli altri scenari presenti sono l’ufficio, il coro, il ristorante ed infine il salone di casa. Per quest’ultimo scenario c’è una frase ben precisa da tenere in mente: “Una visita breve è migliore di una festa o di una cena“. Sottolinea appunto come il rischio di contagio in una stanza con un positivo al covid aumenti con il tempo di permanenza in quello stesso luogo.

Potrebbe anche interessarti