“Venite, sono solo a casa”: 94enne chiama i carabinieri per il brindisi di Natale

carabinieri brindisi nataleLe forze dell’ordine sempre più protagoniste di gesti di grande umanità, in grado di dare conforto ai cittadini e regalare momenti di felicità. L’ultimo episodio è quello che ha come protagonisti i carabinieri di Vergato, in provincia di Bologna, che ieri mattina hanno ricevuto una telefonata particolare.

A contattarli era M.F., un anziano di 94 anni che il giorno di Natale era solo in casa, senza nessuno che potesse fargli compagnia. Ai carabinieri ha detto: “Non mi manca niente, mi manca solo una persona fisica con cui scambiare il brindisi di Natale. Se ci fosse un militare disponibile, 10 minuti a venire a trovarmi perché sono solo”.

I militari si sono quindi diretti verso la sua abitazione e hanno brindato con lui. Si sono trattenuti per un po’ di tempo a chiacchierare, partecipando anche a una videochiamata con i parenti dell’anziano. La foto che hanno scattato ha fatto il giro del web. Una buona azione, semplice, nel giorno di Natale dove chi è solo si sente ancora più solo. Per fortuna il 94enne ha avuto l’opportunità di sorridere e brindare affinché nel prossimo anno il Covid-19 si appresti a diventare solo un brutto ricordo che ci ha tenuti più distanti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più