I napoletani credono nella superstizione del gatto nero, ecco come si difendono

Gatto nero e superstizione napoletana
Gatto nero e superstizione napoletana

Napoli e credenze tradizionali vanno sempre di pari passo. Anche in riferimento ai gatti neri? Pare proprio di sì. Se durante il percorso che ci conduce a lavoro incontriamo un gatto nero sarà una giornata sfortunata? Vero o non vero, i napoletani, vogliono crederci. Vediamo l’origine storica di questa credenza.

La diceria che il gatto nero porti sfortuna ha origine nel Medioevo; epoca in cui i gatti erano prevalentemente considerati i diabolici compagni delle streghe. I gatti facevano rima con notte e notte faceva rima con strega. Durante la notte, i gatti, potevano far  imbizzarrire i cavalli e i cavalieri cadevano di sella. Come normalmente accade, sostenere una tesi non esclude l’esistenza di tesi contrarie. Un gruppo di ricercatori sta effettuando uno studio sulle proprietà terapeutiche e benefiche del gatto sul benessere psicofisico dell’uomo. Da soggetti da evitare potrebbero divenire soggetti ben graditi nella vita degli uomini. E i napoletani cosa ne pensano?

A Napoli, il gatto nero equivale ad una jella, ma in alcune nazioni (come in Francia e Inghilterra) un gattino nero in miniatura, come statuina o ciondolo, è considerato un portafortuna potentissimo.

Il portafortuna per eccellenza è senza dubbio il corno, di colore rosso, fatto in corallo e a mano. Simbolo di fertilità e di potenza. Il corallo, nell’epoca neolitica, si credeva che potesse scacciare malocchi e tutelare le donne in dolce attesa. Meglio conosciuto come curniciello, possiede un’altra caratteristica: si regala. Se si passa sotto una scala, o si incontra un gatto nero, un buon napoletano deve tenerlo tra le dita della mano e tutto andrà bene. Molto diffuso è anche il ferro di cavallo, da tenere rigorosamente dietro la porta di ingresso, con le punte rivolte verso l’alto. Anche il quadrifoglio è molto conosciuto e usato come rimedio per combattere la sfiga; ogni foglia rappresenta una qualità (reputazione, ricchezza, salute e amore).

Potrebbe anche interessarti