Napoli, l’iniziativa di alcuni giovani volontari: “Ripuliremo tutta la città”

Adda Passà 'A Nuttata

Armati di cappello rosso da Babbo Natale, scope, palette e sacchetti, un gruppo giovani napoletani chiamati Adda Passà ‘A Nuttata” insieme ad altri ragazzi del rione Sanitàhanno deciso di aiutare il Comune a ripulire la città da cartacce, mozziconi di sigarette e ogni altro genere di rifiuti, e come prima tappa hanno scelto i Colli Aminei.

I giovani volontari diAdda Passà ‘A Nuttata hanno parlato con il sindaco Luigi de Magistris di questo progetto, che non ha esitato a concedere questa “assistenza” rivolta al Comune, che proseguirà sicuramente con altre tappe.

Un video-spot che è stato registrato ai Colli Aminei durante l’operazione di ripulita, verrà presentato in una conferenza stampa e sarà diffuso nelle metropolitane e nelle funicolari, per far sì che i cittadini si mobilitino per tenere più pulito l’ambiente in cui vivono.

Davide D’Errico, presidente dalla Onlus ha spiegato: “E’ solo l’inizio. Vogliamo mettere in campo, infatti, altre iniziative simboliche di recupero di spazi pubblici, di sensibilizzazione della cittadinanza e di partecipazione che avranno culmine con l’apertura della sede confiscata alla camorra al quartiere Sanità.Vogliamo, insomma, aiutare Napoli a risollevarsi”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più