FestBook 2017 a Caserta: grande Festa del Libro con 45 eventi gratuiti

LibriQuattro giorni dedicati alla cultura, una vera e propria festa del libro, per ricordare a giovani e meno giovani quanto sia bello spendere il proprio tempo perdendosi tra le pagine di un racconto. A Caserta, dal 25 al 29 maggio 2017, si terrà Festbook, il festival della creatività, dei libri e della follia.

Sono previste circa 4.000 persone in piazza, all’aperto, dove si leggeranno poesie d’amore rivisitandole attraverso la recitazione e il teatro.

Ci saranno inoltre 45 eventi di tipo creativo e innovativo: attività, laboratori, flash mob, presentazioni e reading con gli autori ed eventi.

Il tutto si svolgerà in più parti della città: tra le piazze, le strade, nell’Università.

Il Festival è promosso da Università Luigi Vanvitelli, Ucsi Caserta, Società Dante Alighieri Caserta, insieme con il Comune, le scuole, le librerie, l’Assostampa, e tanti altri.

Ecco alcune delle attività previste:

– #PattugliePoetiche: Quattro pattuglie composte da giovani attori, che per quattro giorni, dal 25 al 28 maggio prossimo, animeranno #Caserta, interpretando i classici della poesia universale sul tema immortale e potente dell’#Amore. Si comincia con e dagli allievi de Il Pendolo – Scuola di Teatro e Recitazione ma si potranno aggiungere e partecipare tutti coloro che vorranno interpretare una poesia sull’Amore: un classico o un loro testo. Le pattuglie saranno in giro dal 25 al 28 maggio, dalle 18.30 alle 20.30, con possibili sforamenti, in quattro piazze della città: piazza Dante, Vanvitelli, Duomo e piazza Pitesti.

– #GiocaItaliano: GiocaItaliano è imparare l’italiano divertendosi, ma anche scoprire aspetti inediti della nostra lingua, svelare dubbi che ci hanno sempre bloccato nel momento più bello della nostra vita: quando a esempio era importante dire alla persona amata una parola importante; e ascoltare aneddoti che ci cambiano la vita. Per partecipare è fondamentale iscriversi, più saranno gli iscritti più #GiocaItaliano sarà a vostra disposizione. Gioca Italiano si terrà dalle 16 alle 17 nelle aule dell’ateneo Luigi Vanvitelli, ex palazzo delle Poste, nei pressi della Reggia.

– #Leggerel’Arte: Leggere l’arte è scoprire come capire un periodo dell’arte universale attraverso i suoi capolavori, ma soprattutto un momento della nostra storia. Non rimarremo mai più a bocca aperta – se non per la meraviglia – davanti alla Cappella Sistina o a un’opera di Andy Wharol o alle installazioni dell’arte contemporanea. Ma anche davanti a un lavoro di Giotto o a una meraviglia del Rinascimento. Quest’anno conosceremo l’arte classica, il medioevo, il rinascimento e l’arte contemporanea. Leggere l’Arte si terrà dalle 18 alle 19, nella galleria di arte contemporanea di Caserta, nel centro Sant’Agostino.

– #Danteide: Danteide, come suggerisce il titolo forte, è tutto ciò che riguarda Dante. Avete dei dubbi sul maestro Alighieri, avete mai ascoltato in lettura metrica la Commedia, volete capirne un signifcato recondito o una immagine, scoprire i particolai della vita di Dante, come abbia potuto immaginare la sua immensa opera. Danteide risponderà a tutto ciò e anche altro. Danteide si terrà nelle aule dell’ateneo Luigi Vanvitelli, ex palazzo delle Poste, nei pressi della Reggia, dalle 17 alle 18. 

Per partecipare ai vari eventi bisogna prenotarsi tramite la pagina facebook “FestBook“, a cui chiedere anche ogni tipo di informazione di cui abbiate necessità.

Potete anche consultare il sito ufficiale. 

Potrebbe anche interessarti