Il grande cuore di Elisabetta: dona le sue attrezzature monouso per respiratori per l’emergenza

attrezzature monousoIl Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, ultimamente, è grande protagonista dell’emergenza Coronavirus: la sua è una dura ma responsabile e necessaria stretta attorno all’intera regione. Tra i post ormai giornalieri sulla sua pagina Facebook ufficiale, però, non ci sono soltanto aggiornamenti più o meno negativi sulla situazione o la sua ironia che riesce anche a tirare su in un momento così difficile per tutto il paese.

Poco fa, infatti, sulla sua pagina è comparso un post che riesce a dare tanta fiducia nell’umanità: la protagonista è Elisabetta, una donna residente a Casoria e affetta da disabilità muscolare e respiratoria. Da casa sua, Elisabetta, segue ogni giorno il lavoro che tutto il paese sta svolgendo per far fronte all’emergenza Coronavirus, così ha deciso di chiamare la Regione per dare una mano.

Elisabetta, dunque, ha voluto donare le attrezzature monouso del suo respiratore per metterle a disposizione e dare il suo contributo per far fronte all’emergenza. A questo punto, un volontario della Regione Campania ha fatto di tutto per poter recuperare le attrezzature messe a disposizione dalla donna in modo da poterle mettere a disposizione di chi ne ha bisogno e per poter appagare il forte desiderio di aiutare gli altri di Elisabetta.

A proposito di questa storia, queste sono state le parole affidate al post su Facebook dal Presidente De Luca: “Un gesto bellissimo e commovente, di amore e solidarietà. Oggi siamo andati da Elisabetta, a Casoria, affetta da disabilità muscolare e respiratoria.

“Segue ogni giorno il gran lavoro che si sta facendo, e ci ha chiamato. Un nostro volontario, che ringraziamo, ha fatto da staffetta. Ha voluto donare le attrezzature monouso del suo respiratore per metterle a disposizione e dare il suo contributo. Un gesto che ci dà speranza e apre il cuore. Un grande abbraccio a Elisabetta”.

Qui di seguito il post ufficiale dalla pagina Facebook di De Luca:

Potrebbe anche interessarti