Avvistato nel Golfo di Napoli “Olivia O”, lo yacht extra lusso dalla prua rovesciata

olivia oCom’è ben noto, con l’arrivo dell’estate arrivano nei mari italiani e soprattutto nelle acque del nostro golfo, imbarcazioni di ogni genere e tipo. Yacht di lusso, infatti, costeggiano ogni anno isole come Capri e Ischia o le nostre zone costiere. A proposito di ciò, ieri è stato avvistato nelle acque del nostro golfo, lo yacht extra lusso “Olivia O”, yacht dalla caratteristica prua rovesciata.

Lo yacht è stato avvistato dapprima a Castellammare di Stabia e poi nel mare che circonda l’isola di Capri. Tantissimi sono stati i bagnanti che lo hanno visto e fotografato, dal momento che non passa certamente inosservato né per la strana forma né per la grandezza.

La stravagante imbarcazione è stata concepita e prodotta dal gruppo norvegese Ulstein Verft AS, leader nel settore della progettazione e costruzione di imbarcazioni e batte bandiera maltese. Questo yacht nello specifico è di proprietà del miliardario israeliano Eyal Ofer, magnate nel settore immobiliare e armatore.

Lo yacht è lungo 88,5 metri e porta il nome “Olivia O” poiché richiama il noto “Christina O” dedicato alla figlia da Aristotele Onassis, anch’egli armatore. Potendo ospitare una ventina di persone, l’ “Olivia O” possiede otto cabine dotate di tutti i confort, mentre gli alloggi per l’equipaggio garantiscono spazio per altre trenta persone.

Per intrattenere gli ospiti, per di più, a bordo si trovano un cinema, una spa, una piscina lunga 10 metri e un eliporto. La velocità massima registrata dallo yacht è di 16,6 nodi, ovvero circa 30 chilometri orari.