Covid, nuove restrizioni ad Ottaviano: “No minori su motocicli. Niente fumo in spazi pubblici”

Emergenza covid ad Ottaviano – nuove restrizioni del sindaco. Il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, è deciso a portare avanti la sua lotta contro gli assembramenti e per questo motivo ha emanato nuove restrizioni in città per contrastare la diffusione del covid.

Ad annunciarlo è stato lo stesso primo cittadino sul proprio profilo facebook: “Si è appena concluso un incontro con l’Unità di crisi comunale, organizzato per fare il punto della situazione sull’emergenza sanitaria in atto. Di concerto con i componenti dell’Unità di crisi, firmerò domani le seguenti ordinanze, che andranno in vigore da SABATO 14 NOVEMBRE su tutto il territorio di Ottaviano

  •  Obbligo per tutti gli esercizi commerciali di esporre la certificazione settimanale di avvenuta sanificazione dei locali
  •  Divieto di fumo in tutti gli spazi pubblici
  • Divieto di circolazione in automobile con a bordo più di due persone, fatta eccezione per i conviventi
  •  Divieto di circolazione dalle ore 18.00 alle ore 05.00 per tutte le moto, i motocicli, gli scooter e le minicar con alla guida minori di anni 18, salvo comprovati motivi di necessità ( lavoro e salute) come da DPCM
  •  Obbligo per bar ed altri esercizi di ristorazione di uso di prodotti monouso biodegradabili

In queste ore stiamo provvedendo alla sanificazione del territorio, desidero ringraziare il personale della Gpn e i volontari della Protezione civile per il lavoro che stanno svolgendo. Nel grafico, il riepilogo del 9, 10 e 11 novembre”.

 

EMERGENZA COVID – 19, IMPORTANTI PROVVEDIMENTI. LEGGETE CON ATTENZIONE ❗️❗️❗️

📌 Si è appena concluso un incontro con…

Pubblicato da Luca Capasso Sindaco su Giovedì 12 novembre 2020

Ottaviano però non è il primo comune a fare restrizioni sui minori, anche Cicciano ci ha pensato con alcune restrizioni ad hoc solo per quella fascia d’età.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più