Maltempo, la Protezione Civile lancia l’allerta. Ecco le zone più a rischio

Maltempo Napoli

A causa delle avverse condizioni climatiche, la Protezione Civile ha lanciato lo stato di allerta maltempo in Campania,  a partire dalle ore 22 di questa sera, 27 aprile, per le prossime 24 ore.

Sono previsti intensi fenomeni temporaleschi con abbondanti precipitazioni e forti venti sud-occidentali che renderanno il mare prevalentemente mosso ed alquanto difficili i collegamenti con le isole.

Le zone maggiormente a rischio saranno, secondo quanto riportato sul portale del Comune di Napoli, l’intera aerea vesuviana, le Isole, Napoli, Piana Campana, la penisola Sorrentino-Amalfitana, i Monti di Sarno e quelli Picentini, Tusciano, Piana ed alto Sele, l’alto ed il basso Cilento.

La Protezione Civile comunica, inoltre, che per motivi di sicurezza, potrà in emergenza rendersi  necessario interdire la circolazione nella corsia sinistra (tunnel inferiore) del sottopasso Claudio fino a cessate esigenze. I veicoli provenienti da Via Cinthia diretti a Piazzale Tecchio potranno proseguire lungo la corsia destra (tunnel superiore) del sottopasso Claudio. 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più