Pesce in cattivo stato e immesso sul mercato: sequestrate tonnellate di alimenti

Giugliano – I carabinieri del Nas hanno messo sotto sequestro un’azienda e diverse tonnellate di alimenti freschi e surgelati. Sono state sequestrate – riporta Tele Club Italia – diverse tonnellate di pesce, prodotti carnei e vegetali. I gestori del locale, al momento della verifica dei carabinieri, non hanno esibito alcuna documentazione.

Sono stati eseguiti, inoltre, controlli igienico sanitari per accertare le condizioni dell’opificio industriale adibito alla produzione e alla commercializzazione all’ingrosso di alimenti freschi, poi immessi nel mercato di tutta la Regione. L’attività è stata chiusa perché priva delle indicazioni di provenienza e quindi potenzialmente dannoso per la salute dei consumatori.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più