Castellammare, lite banale tra due commercianti finisce nel sangue

Castellammare di Stabia – Una lite tra due commercianti è avvenuta su corso Alcide De Gasperi, poco dopo le ore 13,30.

I due uomini, titolari di due bar quasi adiacenti l’un l’altro si sono accoltellati, come riferisce Il Mattino, poco dopo le 13,30 proprio davanti ai propri esercizi commerciali. Dapprima sono volate pesanti parole, poi si è passati alle mani finché il più giovane dei due ha preso un coltello e ha ferito l’altro commerciante alla schiena.

Subito è intervenuta una pattuglia di finanzieri della compagnia di Castellammare, che era lì di passaggio e che ha fermato l’uomo con il coltello. Quest’ultimo è stato poi portato via e si sta valutando la sua posizione.

L’uomo ferito invece è stato trasportato all’ospedale San Leonardo dove le sue condizioni non sarebbero gravi. Sul posto sono intervenuti anche carabinieri e polizia per ricostruire l’accaduto. Forse motivi di concorrenza sarebbero alla base della rissa finita col sangue.

Potrebbe anche interessarti