Reggio Calabria, poliziotto di Castellammare beccato con 7 chili di cocaina

sequestro cocaina
Immagine di repertorio

Ancora una doccia gelata per le forze armate, dopo la storia dei carabinieri della caserma dei Carabinieri Levante di Piacenza. Questa mattina, infatti, durante un posto di blocco, alcuni carabinieri hanno fermato un poliziotto originario di Castellammare di Stabia.

L’uomo, in servizio al XII Reparto Mobile di Reggio Calabria, si trovava con moglie e figlio all’altezza di Locri diretto sulla costa ionica per trascorrere le vacanze estive. Nel corso del controllo, le forze dell’ordine hanno scoperto nell’auto un quantitativo di cocaina pari a 7 chilogrammi.

Dopo l’arresto, dalla questura è partita un’indagine per chiarire se il poliziotto fungesse o meno da corriere e chi fosse il destinatario della droga sequestrata.

Fonte: Cronache della Campania

Potrebbe anche interessarti