MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Castellammare di Stabia, dà fuoco all’auto dell’ex moglie: denunciato per minacce

Ancora un attacco vile e violento di un uomo nei confronti dell’ex moglie. Questa volta è successo a Castellammare di Stabia dove i carabinieri sono intervenuti a seguito di una segnalazione di un’auto incendiata.

Castellammare di Stabia – uomo dà fuoco all’auto dell’ex moglie

Come riportato da “La Repubblica”, le forze dell’ordine giunte sul posto, grazie alle descrizioni fornite dal proprietario del veicolo e al sistema di videosorveglianza dell’abitazione, hanno accertato che l’incendio era stato appiccato dall’ex marito della compagna dell’uomo che, subito dopo, si era dato alla fuga a bordo di una vettura; inoltre, la donna ha raccontato di essere da tempo vittima di comportamenti violenti dell’ex coniuge.

Gli operatori hanno rintracciato l’uomo, un cinquantaseienne di Gragnano con precedenti di polizia, presso un ospedale locale dove si era recato per farsi medicare alcune ferite riportate a seguito dell’incendio e lo hanno denunciato per danneggiamento a seguito di incendio, atti persecutori e minaccia.

Purtroppo non è la prima volta che assistiamo a comportamenti del genere da parte di uomini possessivi e violenti. Nella vicina Scafati, poche settimane fa, un ragazzo di 22 anni residente è stato arrestato con l’accusa di aver minacciato ripetutamente la ex fidanzata, arrivando addirittura ad incendiarle l’auto.

Una piaga, quella della violenza sulle donne, che dovrebbe essere combattuta con il coltello tra i denti. Troppe sono le donne vittime di violenza, costrette a vivere nella paura e molto spesso vittime di omicidi brutali.

Potrebbe anche interessarti