Ercolano, operazione contro gli abusivi a Pugliano. Tanta merce sequestrata

sequestro merce mercato pugliano

Con una nota stampa, il Comune di Ercolano informa di un’operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale atta a smantellare il commercio abusivo di merce nel mercato di Pugliano. Ecco il comunicato:

Questa mattina, nel corso di un’operazione congiunta tra carabinieri e polizia municipale nell’area del mercato di Pugliano, è stata sequestrata merce che veniva venduta in strada senza autorizzazione e priva di qualsiasi certificazione. Alla vista delle forze dell’ordine, coordinate dal tenente Gianluca Candora e dal comandante Francesco Zenti, i responsabili di queste attività abusive si sono dati alla fuga, abbandonando la merce sui marciapiedi. In totale, sono state sequestrati e distrutti svariati quintali di merce tra abiti usati e suppellettili di vario genere. Nell’ambito della stessa operazione, è stata posto sotto sequestro anche un’attività artigianale abusiva insediata su corso Resina.

«Solo ripristinando la legalità e tutelando i commercianti che rispettano le regole previste dalla legge, si può cominciare a parlare di rilancio e sviluppo delle attività presenti sul territorio. Operazioni contro l’abusivismo commerciale sono in corso e procederanno in tutta la città per arginare tutti i fenomeni di illegalità e garantire la sicurezza dei consumatori. Per quel che riguarda Pugliano, stiamo procedendo con lavori in modo da riaprire la strada entro la fine dell’anno», così Ciro Buonajuto sindaco di Ercolano.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più