Ercolano. Maxi sequestro di prodotti pericolosi. Il sindaco: “Fate attenzione!”

prodotti

Progetto Natale sicuro sotto l’albero“, a Ercolano multe e sequestri per prodotti non a norma. Buonajuto: “Tuteliamo consumatori e commercianti onesti”

Nella giornata di ieri, la Polizia Municipale diretta dal colonnello Francesco Zenti, ha effettuato controlli negli esercizi commerciali del centro di Ercolano. A seguito degli accertamenti, si è proceduto al sequestro di merce con marchio non conforme privo di marchio CE, senza le indicazioni minime in Italiano sull’etichettatura, così elencate:

1.Articoli sportivi
49 pezzi
2.Articoli elettrici
298 pezzi
3.Articoli scolastici/cancelleria
148 pezzi
4.Articoli giocattoli
157 pezzi
5.Articoli per autoveicoli
6 pezzi
Tolale 658 pezzi per un valore complessivo di euro 1.843,50.
Inoltre, sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di euro 5.581,00.

I controlli saranno intensificati ulteriormente nel periodo festivo per evitare il commercio di materiale contraffatto e pericoloso. Queste operazioni sono a tutela dei commercianti onesti e, soprattutto, dei consumatori. Gran parte della merce sequestrata ieri, infatti, era destinata a bambini e costituita da giochi non a norma con le prescrizioni di sicurezza. Per questo motivo, oltre a chiedere controlli serrati alle Forze dell’ordine, invito tutti i consumatori a fare attenzione alla provenienza della merce acquistata e al rispetto delle certificazioni sulla sicurezza dei prodotti“, ha dichiarato il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più