Ercolano. Natale 2015, ben due notti bianche e tanto divertimento. Il programma

ercolano

Solidarietà, divertimento per grandi e bambini e due notti bianche. Il Natale a Ercolano arriva in grande stile, grazie alle iniziative proposte a “Le Pendici“, ex tipografia del Novecento trasformata in galleria commerciale. Il Natale in via Benedetto Cozzolino si festeggia con porte aperte e degustazioni gratuite per tutti i visitatori, per favorire la raccolta di giocattoli usati per i bambini meno fortunati. Mercatini di Natale, con regali preziosi e artigiani del comprensorio, zeppole di Natale e degustazione di pasta con cozze, tammorre e fuochi d’artificio.

Un evento che punta a riunire giovani e famiglie del comprensorio, da Torre del Greco a San Sebastiano al Vesuvio, per condividere lo spirito delle feste, con Babbo Natale a leggere le favole, artisti presepiali ed oggetti lavorati a mano. Naturalmente non mancherà il mercato ittico, con pescatori in prima linea, simbolo della tradizione della zona.

Le notti bianche – afferma Vittorio Russo, direttore della galleria Le Pendici – sono in programma il 23 e il 30 dicembre dalle 21 a mezzanotte. Il programma dei festeggiamenti è vasto, con grandi promozioni e degustazioni gratuite tra musica popolare ed oggetti artigianali. Naturalmente non mancherà lo spettacolo di fuochi d’artificio il 30 dicembre, per salutare il 2015“.

Intanto continua la raccolta dei giocattoli usati programmata con la Confcommercio di Ercolano, avviata il 12 dicembre e con data ultima 5 gennaio, per poter regalare ai bambini meno fortunati dei giochi ancora in ottimo stato.

Il 23 dicembre ci sarà la prima notte bianca con un gruppo di tammore, con cinque elementi per gli strumenti e due ballerine. Fino al 24 dicembre dalle 17 laboratori per i bambini con “L’officina dei folletti” con momenti dedicati a pittura, musica, burattini e giochi con i palloncini. Il 30 dicembre è invece in programma il concerto gospel e per i bambini spettacolo di fuochi e serpenti. Il nuovo anno lascerà spazio alla Befana, con laboratori per i bambini dal 2 al 5 gennaio alle 17 e mercoledì 6 gennaio la Befana attenderà i più piccoli per regalare caramelle e dolciumi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più