Ercolano. Materiale esplosivo in Circumvesuviana, servizio ripristinato grazie ad un gesto generoso

buonajuto

Stamattina la circumvesuviana è stata bloccata per oltre quattro ore a causa della presenza di materiale esplosivo trovato sui binari nel tratto tra Ercolano e Torre del Greco.

Gennaro Ottaviano, presidente Vesuvio Express, vedendo i turisti in difficoltà a causa dell’ improvviso blocco della circumvesuviana, il comune ha potuto mettere a disposizione due bus per i turisti per il trasferimento gratuito da Ercolano fino alla stazione di Napoli piazza Garibaldi. In totale, sono stati trasportati circa 70 passeggeri di cui più della metà stranieri.

Il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, ha lasciato delle dichiarazioni in merito sulla propria pagina Facebook: “Grazie agli artificieri per il tempestivo intervento e grazie alla Vesuvio Express che ha attivato un servizio di bus gratuito Ercolano-Napoli per limitare i disagi a centinaia di turisti. Grazie a nome di tutta la città agli operatori della Vesuvio Express, avete dimostrato ancora una volta che Ercolano ha un cuore grande“.

Potrebbe anche interessarti