Ercolano. Sequestrati alimenti venduti in strada e tra la ruggine

ercolano

Ieri la Polizia Municipale, i Carabinieri e la Guardia Costiera hanno multato e denunciato quattro persone che gestivano attività abusive per la vendita di pesci e mitili ad Ercolano.

A dare la notizia è lo stesso sindaco Ciro Buonajuto sulla sua pagina Facebook. La merce sequestrata era tenuta esposta per strada senza alcuna protezione o in furgoncini a contatto con la ruggine. 

Ancora un colpo inferto alla illegalità, a tutela della salute dei cittadini e di ciò che arriva sulle loro tavole.

Potrebbe anche interessarti