Ercolano, arriva “Archeochef”: giovani cuochi si sfideranno come avviene in TV

villa maiuri magister archeochef ercolano

Arriva ad Ercolano “Magister Archeochef”, una competizione pensata per i giovani cuochi degli istituti Alberghieri e Turistici sulla falsariga della famosa trasmissione televisiva Masterchef, nella quale i ragazzi dovranno preparare delle pietanze seguendo percorsi storici e culturali.

Giovani cuochi alle prese con ricette del passato. Si terrà nella mattinata di giovedì 9 giugno “Magister Archeochef Ercolano”, manifestazione organizzata dall’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania e dal Comune di Ercolano. L’iniziativa rientra in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro che mira all’innalzamento dei livelli di competenze degli studenti, al contrasto alle disuguaglianze socioculturali e territoriali ed alla prevenzione e recupero dell’abbandono e della dispersione scolastica.

Magister Archeochef Ercolano è una “sfida” tra scuole alberghiere guidate da Cuochi che si misurano a suon di ricette dell’antichità. Questa forma di showcooking tende ad offrire un messaggio inverso rispetto a quello dei contest più tradizionali: le gare ad esclusione tendono infatti a non valorizzare il lavoro di ciascun partecipante e l’apporto delle diverse culture, mentre Magister Archeochef Ercolano si muove sulla linea opposta, ovvero quella della massima conoscenza possibile per esaltare i valori della cooperazione, dello scambio e dei processi culturali inclusivi e di integrazione. A partire dalle ore 10, gli studenti degli Istituti Alberghieri e dei Licei Turistici presenteranno i piatti seguendo percorsi storico-culturali.

Saranno presenti all’iniziativa l’Assessore all’Istruzione della Regione Campania, Lucia Fortini; il Sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, l’Assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Tesoriero, e il Presidente della Commissione Cultura del Comune di Ercolano Luigi Luciani.

Potrebbe anche interessarti