Ercolano, partita la ristrutturazione di 3 scuole. Ecco quali sono

sopralluogo cantieri scuole ercolanoErcolano – Sono partiti i lavori di ristrutturazione in tre edifici scolastici di Ercolano. I cantieri sono stati aperti nella materna ed elementare “A. Maiuri” di via D‘Annunzio (che dal prossimo settembre ospiterà anche classi delle medie), nel I circolo didattico “Giulio Rodinò” di via IV Novembre e presso l’istituto “A. De Curtis” di via Viola.

I lavori, appaltati dal Comune per un importo complessivo di circa 182mila euro, consentiranno di realizzare la messa in sicurezza degli edifici scolastici, il rifacimento delle facciate e, all’interno della Rodinò, la manutenzione straordinaria della palestra. In questi giorni, il sindaco Ciro Buonajuto accompagnato dall’architetto Francesco Leone, direttore dei lavori, ha fatto un sopralluogo nei cantieri per verificare l’avanzamento delle opere.

«La nostra priorità è consegnare le scuole ristrutturate entro l’inizio di settembre in modo da consentire ai ragazzi e ai docenti di poter cominciare il nuovo anno scolastico in edifici più belli e, soprattutto, più sicuri. Dopo questa fase, sono previsti interventi anche negli altri istituti cittadini: il nostro obiettivo è garantire maggiore tranquillità ai genitori che ogni giorno affidano alle nostre strutture ciò che hanno di più caro», così il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto.

Ercolano, 12 luglio 2016

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più