Ercolano, aggredisce l’ex violando il divieto di avvicinamento: arrestato

Ercolano. Aggredisce l’ex moglie dalla quale aveva l’obbligo di tenersi a distanza: arrestato. In manette R.M., 38enne, di Pollena Trocchia, già noto alle forze dell’ordine: il tribunale di Napoli lo aveva condannato al divieto di avvicinarsi alla ex moglie 33enne. Prima della separazione, i due vivevano a Ercolano ma lei lo denunciò per maltrattamenti in famiglia. La misura era stata poi aggravata con il divieto di dimora a Ercolano. Ma il 29 dicembre R.M. si è ugualmente recato a casa della ex moglie, importunandola. L’uomo è stato così arrestato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre del Greco, che lo hanno messo ai domiciliari.

Potrebbe anche interessarti